ci sono paesi che non cerchi sulla carta geografica. che non compaiono nei motori di ricerca e che non vengono proposti come destinazione turistica.
ci capiti per un piadina party, per esempio, che la persona che ti ospita ti ha costretta al baratto e ci cammini di notte cercando tracce di vita, saluti un cane importante per chi lo ama e ci torni la mattina presto, sotto una pioggia gentile, che permette di scoprire una vista diversa ogni volta che alzi gli occhi. dove ogni passo porta a una porta, una porta, una porta ancora.
alle 7:30 di mattina lo scuolabus parte dalla piazza e le mamme salutano i bimbi, non li ho contati ma potevano essere 6/8 di età compresa dai tre ai 10 anni. che vanno alla materna, in autonomia.
(c’è qualcuno pronto a farlo in città?, dove i piccoli, memo piccoli e grandi vengono accompagnati quasi in aula?)

colledimezzo 

è un saliscendi di scale, è un dedalo di muri, una terra leggendaria sovrastata del castello d’avalos (o d’avalon e quindi patria di re artù?) è un borgo di poco più di 400 abitanti, nella val di sangro.
attenzione: wikipedia dice che si affaccia sul lago di bomba, ma voi imparate a dire lago di sangro, così sarete subito i benvenuti e non vi prenderanno a porte in faccia.
devo tornarci a correre, a mangiare un piatto di cui non ricordo il nome e a conoscere la sua gente in un giorno di festa, quando  mette in piazza tutto il sapere e il sapore, anche se dice jess che questa è la stagione migliore, quella dove l’autunno colora ogni foglie con pastelli diversi e rende il bosco una tavolozza da osservare.

grande stima per le coppie che hanno scelto di restare, stima per chi ha scelto di viverci e chi continua a lavorare per la comunità.
nel mio mondo colledimezzo è il luogo ideale per un albergo diffuso, per un turismo lento e ragionato, da dove partire alla scoperta di un territorio ricco di storia e di storie come questa

 

colledimezzo. abruzzo. collezione porte autunno 2017

porte chiuse, pronte ad aprirsi a una quasi sconosciuta, accolta come un’amica. abruzzo forte e gentile .