sapeva d’amore e del voler bene

sapeva d’amore e del voler bene

più che altro questo. che non c’erano tecnologie a distrarre e allontanare. sapeva sorridere con la bocca, gli occhi e il cuore. abbracciarti con le parole e con i gesti. sostenere. sapeva anche chiudere le porte, ma lasciava sempre uno spiraglio per far...

clessidra (maltagliati integrali)

che non è il tempo che passa che mi fa paura. è la sabbia che è sempre quella. ci scambiamo parole. parole. parole. e ancora umori molesti e momenti bellissimi ma…granello dopo granello, il tempo passa, la giri e la giri e la sabbia è sempre quella. come una...

batte in testa

sui quadretti c’è la lista delle cose da fare. scritta prima di dormire per tentare di dare una regolata alla giornata che verrà e per non lasciare nulla indietro. sveglia presto. cielo grigio. colazione coccola e poi carico l’auto di panieri, bottiglioni...
di domenica e di lunedì

di domenica e di lunedì

il pranzo della domenica è quello di tanti anni fa. quando ci ritrovavamo nella “camera buona” con i piatti “buoni” e i bicchieri “buoni”. tavolo ovale in cristallo con mollettone, tovaglia ricamata tirata fuori direttamente dal...

Vieni babbo.

come sei bella! grazie babbo. mò sai che ti sei fatta ancora più bella? grazie babbo, sei sempre stato un adulatore eh? e che bei cosi che hai nelle gambe. sono jeans babbo. ne voglio comprare un paio anch’io. va bene babbo. dove andiamo adesso? a far la spesa....